Ravvedimento acconto e dichiarazione IMU/TASI 2016: check list

Pubblicato il 16 giugno 2016

Questo articolo fa parte del diario del 16 giugno 2016

Ravvedimento acconto e dichiarazione IMU/TASI 2016: check list della FNC. In proposito la Fondazione nazionale dei commercialisti ha pubblicato l’apposito documento del 15 giugno 2016 sul seguente tema:

Check list - Ravvedimento acconto e dichiarazione IMU/TASI 2016.

Le aliquote da utilizzare per l’acconto 2016

Per via delle disposizioni contenute nella Legge di Stabilità 2016 (comma 26), i comuni non possono aumentare, per il 2016, le aliquote (IMU e TASI), rispetto a quelle deliberate per il 2015. Qualsiasi aumento deliberato sarebbe inefficace. I comuni possono, invece, aver deliberato per il 2016 riduzioni di aliquote.

Solo ed esclusivamente con riferimento alla TASI e limitatamente agli immobili non esentati dal tributo, i comuni possono mantenere per il 2016 l’eventuale maggiorazione (quella che i comuni poteva decidere fino alla misura massima dello 0,8%) già deliberata per il 2015, ma la conferma deve essere contenuta n