Gli aspetti operativi della nuova Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria

banca2-immagineRequisiti e finalità della Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria

a) Transitorietà e temporaneità dell’evento che ha dato origine alla sospensione o alla riduzione dell’attività lavorativa.

b) Consentire la ripresa dell’azienda ed il suo ritorno sul mercato.

Per questi motivi le norme prevedono che la CIGO debba avere una durata limitata nel tempo (non più di 3 mesi consecutivi); esiste peraltro la possibilità che siano concesse proroghe sino ad un anno.

D.LGS. 148/2015 riprende il concetto della temporaneità e lo rende maggiormenete incisivo, introducendo un numero massimo di ore concedibili. Tale “tetto”, di fatto, limita la possibilità per le imprese di sospendere l’attività di tutti i propri dipendenti per un lungo periodo.

Diversi controlli preventivi – effettuati nell’arco temporale di un quinquennio – hanno lo scopo di verificare l’integrabilità o meno della richiesta. Occorre quindi prestare particolare attenzione alla fruizione di periodi di Cassa Integrazione Straordinaria e di Cassa Integrazione in Deroga…

Continua a leggere nel PDF–>

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it