Responsabilità professionale: termine di prescrizione del diritto al risarcimento del danno arrecato al cliente

Pubblicato il 10 maggio 2016

Il termine di prescrizione del diritto al risarcimento del danno da responsabilità professionale è decennale.

Il termine di prescrizione del diritto al risarcimento del danno da responsabilità professionale è decennale.

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 8703 del 2106.

Prescrizione del diritto al risarcimento da responsabilità professionale: il termine è di 10 anni e inizia a decorrere dal momento in cui il danno è oggettivamente percepibile.

Il problema della responsabilità professionale riguarda ogni tipo di professionista: dall’avvocato al notaio, dal commercialista al chirurgo, dal dentista al medico generico, dall’ingegnere a chi si occupa di interventi estetici. Insomma, non scappa nessuna professione.

Quando sono in gioco interessi particolarmente delicati, come nel caso dei medici o degli avvocati, la legge impone l’assicurazion