Partita la seconda fase dei 730 precompilati

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 3 maggio 2016

Partita la seconda fase dei 730 precompilati

L’Agenzia delle entrate, con il comunicato stampa n. 92 del 2 maggio 2016, annuncia la partenza della seconda fase dei modelli 730 precompilati.

730 precompilato, si parte con l’invio.

Nei primi 15 giorni, 1 milione e 800mila accessi alla dichiarazione online - I Pin dell’Agenzia raggiungono quota 5 milioni - Dichiarazione precompilata, parte la fase due. A partire dal primo pomeriggio del 2 maggio 2016 e fino al 7 luglio 2016, i contribuenti possono accettare, integrare o modificare il proprio 730, già compilato in tutto o in parte dal Fisco, e trasmetterlo all’Agenzia direttamente dal proprio Pc. Da quest'anno meno campi da riempire grazie al l'inclusione di spese sanitarie (esclusi i farmaci da banco), spese universitarie, bonifici per ristrutturazioni e bonus energetico, previdenza complementare e spese funeb