Diario quotidiano dell’11 maggio 2016: la cartella esattoriale TARI deve essere notificata entro tre anni


1) Fatture emesse ai clienti ma poi non registrate: conseguenze in materia penale
2) Registro imprese: pronte le istruzioni sui modelli aggiornati
3) Sequestro dell’auto senza assicurazione: come ritornare in possesso della propria autovettura
4) Niente Tari per chi toglie le slot machine
5) Mancato pagamento Tari: la cartella esattoriale deve essere notificata entro tre anni
6) Gestori di apparecchi da gioco: in arrivo lettere di regolarizzazione
7) Diminuisce l’apertura delle partite Iva
8) Istituto del reclamo e della mediazione estesi a tutte le liti
9) Accertamento sintetico: dimostrare la disponibilità di ulteriori redditi
10) Contribuente irreperibile: nulla la notifica senza la dimostrazione che il messo abbia adempiuto

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.