Il due per mille alla cultura

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 27 aprile 2016

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M. 21 marzo 2016 sul due per mille per la cultura.

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M. 21 marzo 2016 sul due per mille per la cultura. Divengono, pertanto, operative le norme attuative dellìart. 1, co. 985, della Legge di Stabilità 2016, ai sensi del quale i contribuenti possono destinare il due per mille della propria IRPEF a favore di un’associazione culturale iscritta in un apposito elenco istituito presso la Presidenza del Consiglio.

I contribuenti potranno esprimere la loro scelta indicando il codice fiscale dell’associazione e firmando nell’apposito spazio della scheda allegata ai modelli 730, Cu e Unico Pf.

La nuova opzione, prevista dalla l