Codici tributo per la rivalutazione di beni d’impresa e partecipazioni: risoluzione delle Entrate

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 27 aprile 2016

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 30/E del 26 aprile 2016, ha ridenominato i codici tributo da utilizzare per il versamento dell’imposta sostitutiva calcolata ai fini della rivalutazione dei beni d’impresa e delle partecipazioni e per l’affrancamento del saldo attivo di rivalutazione, in base alle previsioni della Legge di Stabilità 2016.

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 30/E del 26 aprile 2016, ha ridenominato i codici tributo da utilizzare per il versamento dell’imposta sostitutiva calcolata ai fini della rivalutazione dei beni d’impresa e delle partecipazioni e per l’affrancamento del saldo attivo di rivalutazione, in base alle previsioni della Legge di Stabilità 2016.

Rivalutazione dei beni