La contestazione di un reato tributario non è motivo d’urgenza per un accertamento anticipato

di Sentenze tributarie

Pubblicato il 26 marzo 2016

la mera contestazione di un reato tributario non è motivo valido per giustificare da solo un accertamento anticipato in prossimità della prescrizione dell'annualità accertata (C.T.P. di Pisa, estensore Stefano Bertocchi)
contraddittorio_immagineLa mera contestazione di un reato tributario non è motivo valido per giustificare da solo un accertamento anticipato in prossimità della prescrizione dell'annualità accertata (C.T.P. di Pisa, estensore Stefano Bertocchi)
Scarica il documento