La contestazione di un reato tributario non è motivo d'urgenza per un accertamento anticipato

la mera contestazione di un reato tributario non è motivo valido per giustificare da solo un accertamento anticipato in prossimità della prescrizione dell’annualità accertata (C.T.P. di Pisa, estensore Stefano Bertocchi)

contraddittorio_immagineLa mera contestazione di un reato tributario non è motivo valido per giustificare da solo un accertamento anticipato in prossimità della prescrizione dell’annualità accertata (C.T.P. di Pisa, estensore Stefano Bertocchi)

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it