La motivazione per relationem e gli atti da fornire al contribuente accertato per garantire il diritto alla difesa

in caso di avviso di accertamento motivato per relationem, il fisco deve mettere a conoscenza del contribuente accertato i dati e le motivazioni da cui nasce l’accertamento, per garantire il diritto alla difesa (C.T.R. di Bari, segnalata dall’avv. Maurizio Villani)

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it