Il ravvedimento del modello 770 e ritenute: attenzione alla scadenza vicina!

il prossimo 21 dicembre scade il termine ultimo per ravvedere l’omesso versamento di ritenute e invio del modello 770/2015 relativo al 2014: un ripasso di tutte le regole da rispettare per ravvedersi al fine di evitare sanzioni, sia nei confronti dei contribuenti che degli intermediari abilitati

Come noto con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.P.C.M. 28 luglio 2015, è stata ufficializzata la proroga al 21 settembre 2015 della presentazione del modello 770-2015 unitamente alla possibilità della trasmissione telematica (senza sanzioni) all’Agenzia delle Entrate della certificazione unica contenente esclusivamente redditi non dichiarabili mediante il modello 730…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it