Diario quotidiano del 27 novembre 2015: l’Agenzia delle entrate deve consentire l’accesso agli atti del contribuente


abuso di diritto precisato dalla sezione tributaria della Cassazione; atti, presso l’Agenzia delle entrate, ad accesso libero; ok alla ritenuta sui fringe benefit; monito della Consob agli intermediari: i clienti vanno informati su rischi del bail-in; abrogato il regime semplificato per l’invio telematico delle fatture emesse e ricevute; presentazione dal 21 dicembre 2015 per le domande di accesso alle agevolazioni di natura fiscale in favore delle microimprese localizzate nella ZFU dell’Emilia; il messo notificatore deve cercare il contribuente nell’intero comune e non soltanto presso l’abitazione; sanzioni tributarie al restyling: circolare della Fondazione studi CDL; consolidato e patent box: disponibili i due software di compilazione; servizi finanziari: call for evidence della Commissione europea

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.