Diario quotidiano del 20 novembre 2015: le novità per il prossimo bilancio XBRL


il bilancio in formato XBRL si aggiorna; l’iscritto alla gestione separata dell’Inps può mettersi in pensione con i vecchi requisiti: vecchie regole per i co.co.co.; pensione ai superstiti dei lavoratori privati e pubblici: ecco le linee guida Inps; indennità di disoccupazione ASpI lavoratori sospesi: abrogazione dal 24 settembre 2015; ammortizzatori sociali: indennità per i lavoratori del settore dei call center; fondi Ue: equiparati i professionisti alle imprese;niente restrizioni per la pubblicità dei legali; DDL concorrenza: commercialisti insoddisfatti; imposta di registro fissa sulla regolarizzazione della società di fatto con immobili; servizi online tramite Civis, la parola ai cittadini; F24: istituita causale contributo per la riscossione dei contributi da destinare al finanziamento dell’Ente Nazionale Bilaterale per la Formazione “E.N.Bi.Form.”; imposta dovuta per la registrazione delle sentenze in cui è parte un’amministrazione dello Stato;bilanci regionali: pubblicato decreto su contabilità e concorso all’equilibrio della finanza pubblica delle Regioni; beni sequestrati: i commercialisti impugnano il decreto compensi; il carico fiscale complessivo per le imprese italiane è il più alto d’Europa; Fisco: gli adempimenti telematici dei medici entro il 31 gennaio 2016

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.