Diario del 29 ottobre 2015: il ricorso tributario è valido anche se è stato notificato ad altro Ufficio delle Entrate


non spetta il bonus “prima casa” se il contribuente possiede la piscina; l’atto giudiziario si deposita in cancelleria solo se non è andata a buon fine la notifica via fax e Pec; la TCG non si paga per l’iscrizione (Scia) al Rea (Registro delle Imprese) dell’agente di commercio; prova scritta dell’esame di abilitazione alla professione di commercialista: ok all’esonero per tutte le sedi; é ora ufficiale l’accordo contro le doppie imposizioni Italia-Hong Kong; la mancata presentazione del modello VR non esclude il rimborso IVA; il ricorso è valido anche se è stato notificato ad un altro Ufficio delle Entrate; assunzioni congiunte in agricoltura: rilasciate le implementazioni al modello di Denuncia Aziendale; ex Enpals: a breve l’aggiornamento della procedura telematica per la richiesta del certificato di agibilità; interpelli revisionati

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.