I termini per modificare le quote di associazione professionale con effetto valido per Unico 2015

di Nicola Forte

Pubblicato il 25 luglio 2015

se gli associati di un'associazione professionale intendono modificare i patti relativi alla distribuzione degli utili, devono sottoscrivere la scrittura privata prima dell'invio telematico di Unico 2015

 

Gli associati componenti di un’associazione professionale che intendono inviare telematicamente la dichiarazione dei redditi dell’associazione durante il mese di agosto (o anche prima), anziché entro il 30 settembre prossimo, dovranno preventivamente modificare per atto pubblico o scrittura privata autenticata le quote di partecipazione. In mancanza di tale modifica assumeranno valore le quote di partecipazione dello scorso anno.

 La disposizione di riferimento è rappresentata dall’art. 5, comma 2 del TUIR. La norma prevede che le quote di partecipazione agli utili “si presumono proporzionate al valore dei conferimenti dei soci se non risultano determinate diversamente dall’atto pubblico o dalla scrittura privata autenticata di dat