Diario quotidiano del 15 maggio 2015: anche se manca la certificazione unica, il contribuente può recuperare le ritenute d’acconto


Unico 2015: anche se manca la certificazione unica, il contribuente può recuperare le ritenute d’acconto; va bene l’accertamento induttivo basato solo sulle inserzioni pubblicitarie; accertamento: sono valide le presunzioni scaturenti dalla lista Falciani; fisco: sui versamenti e prelevamenti in banca sussiste ancora la presunzione forte; TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di aprile 2015; parere favorevole del Senato al riordino dei contratti di lavoro; cinque per mille: disponibili gli elenchi degli iscritti; di nuovo modifiche al Modello Unico PF 2015; disponibile il software di compilazione modello 770 Semplificato e ordinario 2015; rapporto 2015 sull’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili; esonero contributivo triennale: documento del CNDCEC

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.