Spese alberghiere da parte di chi rappresenta un ente pubblico: non sempre l’albergo deve emettere fattura elettronica

di Nicola Forte

Pubblicato il 17 marzo 2015

con l'arrivo delle fatture elettroniche cambia qualcosa per le ricevute fiscali emesse nei confronti della Pubblica Amministrazione?

L'avvocato Benedetto Santacroce ci parlerà di tutte le novità in tema di fatturazione elettronica nella videoconferenza di mercoledì 18 marzo prossimo



L’obbligo di emissione di documenti in formato elettronico nei confronti della Pubblica Amministrazione riguarda esclusivamente le fatture. Il chiarimento è stato fornito nel corso di un question time presso la Commissione Finanze della Camera.

A seguito del chiarimento non sarà necessario, né sarebbe stato possibile, inviare tramite il Sistema di Interscambio le note di debito attestanti l’attività svolta e la richiesta di incasso a fronte di specifiche prestazioni poste in essere nei confronti della Pubblica Amministrazione.

 

La soluzione fornita risolve un problema rilevante che potrebbe porsi per le spese sostenute dai Consiglieri degli Ordini professionali allorquando sono in trasferta nell’ambito dell’attività istituzionale svolta. Solitamente i pagamenti vengono effettuati dai C