Diario quotidiano del 13 marzo 2015: coniuge indenne dal sequestro dei beni del presunto evasore

il coniuge rimane indenne dal sequestro dei beni; Ivass: atteso il parere sulle conseguenze per chi appone il visto di conformità; anche per i falliti diritto all’oblio; revisione enti locali: pubblicato schema di relazione; ammesso l’appello proposto dal “vecchio” Ufficio dell’Amministrazione finanziaria; fattura elettronica: si avvicina il giorno della decorrenza obbligatoria di massa; atti di aggiornamento catastale: dal 1° giugno 2015 l’unica strada è il web; esattoria: no all’iscrizione dell’ipoteca sulla prima casa; non spetta la detrazione per gli interessi passivi sul mutuo contratto dalla coop; Decreto Investment Compact: ampliate le agevolazioni

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.