Diario quotidiano del 5 febbraio 2015: artigiani e commercianti, regole per i contributi INPS 2015


verbale Gdf: insufficiente per l’accusa di evasione fiscale; l’assicurazione sia pure obbligatoria non copre i rischi del Commercialista; credito d’imposta per chi investe nella musica; split payment: decreto attuativo in G.U.; voluntary disclosure: anche i legali e i revisori contabili possono presentare la domanda; codici tributo per il versamento con F24 delle somme dovute in relazione all’assolvimento dell’imposta di bollo virtuale; partono i nuovi controlli al flusso UNIEMENS-ListaPosPA; protocollo d’intesa Coni - commercialisti; Corte Ue: riporto condizionato per le perdite infragruppo; gestione pubblica: conguaglio previdenziale di fine anno 2014; doppia intesa delle Entrate con gli enti di previdenza Epap e Eppi: i contributi si versano con F24; artigiani ed esercenti attività commerciali: regole per la contribuzione 2015; no redditometro al contribuente con redditi dichiarati dal familiare; incentivo per assunzioni a tempo indeterminato

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.