Diario quotidiano del 16 gennaio 2015: aggiornate le regole tecniche per i documenti informatici


nuove regole tecniche per i documenti informatici: D.P.C.M. in G.U.; sono nulli gli accertamenti fiscali “frettolosi”; credito IRPEF da rimborsare entro il settimo mese successivo alla scadenza dei termini previsti per la trasmissione della dichiarazione; TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di dicembre 2014; invio tardivo del certificato di infortunio sanzionabile; incremento della misura dell’imposta sostitutiva sul risultato netto maturato dai fondi pensione evasione: il sequestro dei beni segue la cartella; é indetraibile l’Iva addebitata per errore

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.