Diario fiscale dell’8 gennaio 2015: le nuove (aumentate) aliquote della gestione separata INPS

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 8 gennaio 2015

pubblicati nella G.U. i decreti di approvazione degli studi di settore; usufrutto: nella G.U. Ufficiale il decreto che aggiorna i valori al tasso legale; novità per i rimborsi Iva 2015; lavori pesanti: presentazione domande di riconoscimento; Inps: conguaglio di fine anno 2014 dei contributi previdenziali e assistenziali;garanzia Giovani: rilascio del modulo di conferma delle istanze; tassazione decreto ingiuntivo con enunciazione di fideiussione; nuovo regime dei minimi per imprenditori e professionisti: chi apre la partita Iva nel 2015 può aderire con la dichiarazione di inizio attività; online le bozze di Unico per società, enti non commerciali e consolidato: sul sito delle Entrate le istruzioni e i modelli con tutte le novità; FAQ sulla corretta applicazione dell’imposta sulle transazioni finanziarie; pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto Milleproroghe, ritocchi anche per le accise; dal 2015 aumentano le aliquote della gestione separata Inps; proroghe di termini in materia di giustizia; welfare to work: prorogata al 30 giugno 2015; al via il regime forfetario per imprese e autonomi; Renzi blocca decreto delegato su fisco; voucher e contributi per i servizi di baby-sitting; revisori contabili: in scadenza il contributo per il 2015; opzione Irap: regole vecchie e nuove

Indice:

 1)   Pubblicati nella G.U. i decreti di approvazione degli studi di settore

 2)   Usufrutto: nella G.U. Ufficiale il decreto che aggiorna i valori al tasso   legale

 3) Novità per i rimborsi Iva 2015

 4)   Lavori pesanti: presentazione domande di riconoscime