Diario quotidiano del 10 dicembre 2014: ai fini dell’imposta di registro l’edificio fatiscente equivale al terreno fabbricabile

Pubblicato il 10 dicembre 2014

sospensione tributi per alcuni comuni; “voluntary disclosure”: Padoan, non è un condono; diviene più complessa la prova di falsità delle fatture; lease back immobili: no elusione fiscale; customer satisfaction: assistenza Civis 2014; Imu terreni montani: pubblicato in G.U. il Decreto che rivede l’esenzione; ai fini dell’imposta di registro l’edificio fatiscente equivale al terreno fabbricabile; deposito telematico al Registro Imprese: controllo sul pagamento dell’imposta di bollo; voluntary disclosure & CNDCEC: la Fondazione dei Commercialisti ritiene la procedura troppo costosa e perciò a rischio flop; niente TARI sui magazzini intermedi e sulle aree scoperte di produzione

 

Indice:

 1) Sospensione tributi per alcuni comuni

 2) “Voluntary disclosure”: Padoan, non è un condono

 3) Diviene più complessa la prova di falsità delle fatture

 4) Lease back immobili: no elusione fiscale

 5) Customer satisfaction: assistenza Civis 2014

 6) Imu terreni montani: pubblicato in G.U. il Decreto che rivede l’esenzione

 7) Ai fini dell’imposta di registro l’edificio fatiscente equivale al terreno fabbricabile

 8) Deposito telematico al Registro Imprese: controllo sul pagamento dell’imposta di bollo

 9) Voluntary disclosure & CNDCEC: la Fondazione dei Commercialisti ritiene la procedura troppo costosa e perciò a rischio flop

 10) Niente TARI sui magazzini intermedi e sulle aree scoperte di produzione

 

 

1) Sospensione tributi per alcuni comuni

Sospesi tributi e versamenti nei Comuni alluvionati della provincia di Foggia. Sospensione anche per i comuni della Toscana colpiti dal maltempo il 19-20 settembre.

I Comuni della provincia di Foggia colpiti dal maltempo tra il 1° settembre e il 6 settembre 2014 beneficeranno della sospensione dei versamenti e adempimenti tributari scadenti nel periodo compreso tra il 1° settembre e il 20 dicembre 2014. Lo prevede un decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan. La sospensioni interessa tutti i contribuenti, persone fisiche e non . Non si dà luogo al rimborso di quanto già versato. La sospensione non si applica alle ritenute, che devono continuare ad essere operate e versate.

Con un altro decreto del ministro Padoan è stato disposta la sospensione dei versamenti e degli adempimenti tributari anche per i Comuni della Toscana interessati dall’alluvione del 19 e 20 settembre scorso. La sospensione riguarda versamenti e adempimenti ricadenti nel periodo compreso tra il 19 settembre e il 20 dicembre 2014. Anche in questo non è previsto il rimborso di quanto già verstao e le ritenute devono comunque essere effettuate.

Elenco dei Comuni della Provincia di Foggia

1) APRICENA;

2) CAGNANO VARANO;

3) CARPINO;

4) LESINA;

5) ISCHITELLA;

6) PESCHICI;

7) RODI GARGANICO;

8) SAN GIOVANNI ROTONDO;

9) SAN MARCO IN LAMIS;

10) SAN SVERO;

11) RIGNANO GARGANICO;

12) VICO DEL GARGANO;

13) VIESTE.

Elenco dei Comuni della Toscana

PROVINCIA DI FIRENZE

1) BARBERINO DI MUGELLO;

2) BORGO SAN LORENZO;

3) CAPRAIA E LIMITE;

4) CERRETO GUIDI;

5) DICOMANO;

6) FIRENZE;

7) FIRENZUOLA;

8) FUCECCHIO;

9) LASTRA A SIGNA;

10) LONDA;

11) MARRADI;

12) MONTELUPO FIORENTINO;

13) PALAZZUOLO SUL SENIO;

14) PONTASSIEVE;

15) SCANDICCI;

16) SCARPERIA E SAN PIERO;

17) SIGNA;

18) VINCI.

PROVINCIA DI LUCCA

1) ALTOPASCIO;

2) CAMAIORE;

3) CAPANNORI;

4) LUCCA;

5) MONTECARLO;

6) MASSAROSA;

7) PIETRASANTA;

8) PORCARI;

9) VIAREGGIO.

PROVINCIA DI PISA

1) SAN GIULIANO TERME;

2) VECCHIANO.

PROVINCIA DI PISTOIA

1) LAMPORECCHIO;

2) LARCIANO;

3) MONSUMMANO TERME;

4) QUARRATA;

5) PISTOIA;

6) PIEVE A NIEVOLE;

7) PESCIA;

8) SERRAVALLE PISTOIESE.

PROVINCIA DI PRATO

1) CARMIGNANO;

2) MONTEMURLO;

3) PRATO;

4) VERNIO.

(MEF, comunicato stampa n. 277 del 05 dicembre 2014)

 

2) “Voluntary disclosure”: Padoan, non è un condono

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, ha espresso soddisfazione per l’approvazione definitiva