Diario fiscale del 30 ottobre 2014: novità per depositi bilanci dal 2015, anche la nota integrativa in XBRL

fallimento: niente cartella in presenza sentenza andata in giudicato; associazione: ok all’accertamento sull’amministratore di fatto per frode fiscale; IMU: attenzione alle delibere dei comuni sul sito delle Finanze; detrazione fiscale per interventi di recupero: niente di grave se manca la comunicazione di inizio lavori; ecco tutti i dettagli sulla maxi frode da 250 milioni di euro scoperta dalle Entrate; consultazione europea su standard e brevetti; crediti verso la P.A.: in scadenza la presentazione dell’istanza; la continuità del co.co.co. non equivale a subordinazione; ecco gli ultimi studi in materia fiscale del Notariato; novità deposito bilanci dal 2015

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.