Visto di conformità sui crediti: gli ultimissimi aggiornamenti per l’invio di UNICO 2014

di Mario Agostinelli

Pubblicato il 29 settembre 2014

con un tempismo incredibile, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato in zona Cesarini i chiarimenti per l'apposizione del visto di conformità agli Unico in partenza domani 30 settembre... ecco un riassunto del nuovo documento di prassi

Premessa

Per l’anno 2013, controlli semplificati per il rilascio del visto di conformità necessario allo sblocco dei crediti per importi superiore ad 15.000,00.

E’ quanto si evince dalla lettura del paragrafo 5 della circolare 28 del 25 settembre 2014 dell’Agenzia delle Entrate.

L’amministrazione oltre a precisare che i professionisti possono “vistare” la propria dichiarazione ed oltre ad indicare tutte le procedure amministrative da adottare per appore il visto di conformità, da indicazione dei controlli che il professionista deve effettuare per il rilascio del visto.

A ben vedere le indicazioni sono di massima, ma dalla lettera della circolare emerge che per l’anno 2013 il visto potrà essere apposto a seguito di controlli meno “pesanti”.

Appare un modo per compensare l’evidente ritardo con cui l’amministrazione ha fornito le indicazioni operative indispensabili, per lo sblocca crediti da imposte dirette.

 

Il capito 5 della circolare dell’Agenzia delle Entrate – I controlli

I controlli che devono essere effettuati per rilasciare il visto di conformità̀ corrispondono in buona parte a quelli previsti dagli articoli 36-bis e 36-ter del decreto de