Diario quotidiano dell’11 settembre 2014: niente condanna per l’omesso versamento dell’IVA


INAIL: modificato il tasso di interesse di rateazione e di dilazione; evasione Iva: parametri insufficienti; niente condanna per l’omesso versamento dell’Iva; credito d’imposta per nuove assunzioni di personale altamente qualificato; commercialista: ok al sequestro preventivo con semplici indizi di colpevolezza; disposizioni sul processo civile: nota di Assonime

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.