Il liquidatore e l’omessa presentazione di Unico

di Sentenze tributarie

Pubblicato il 10 luglio 2014



anche dopo la cancellazione della società dal registro delle imprese, il liquidatore rimane responsabile in proprio per l'omesso invio delle dichiarazioni fiscali obbligatorie (C.T.R. di Firenze)

anche dopo la cancellazione della società dal registro delle imprese, il liquidatore rimane responsabile in proprio per l'omesso invio delle dichiarazioni fiscali obbligatorie (C.T.R. di Firenze)

Scarica il documento