Diario fiscale del 21 maggio 2014: pubblicati i modelli degli studi di settore


Tasi: proroga a settembre nei comuni in ritardo con la delibera; le spese di ammissione agli esami universitari sono detraibili ai fini Irpef; vale la «sede effettiva» per i reati fiscali dichiarativi; pubblicata la Legge di conversione del D.L. n. 34/2014 (c.d. Jobs Act); studi di settore: pronti i modelli definitivi per il periodo d’imposta 2013; decreto sull’emergenza abitativa: approvato in via definitiva; trattamento fiscale da applicare agli oli e grassi animali e vegetali impiegati nella produzione di sola energia elettrica; ricongiunzione dei periodi assicurativi ai fini previdenziali per i liberi professionisti: rateizzazione oneri relativi alle domande presentate nel 2014; pagamento attraverso RID bancario dei contributi da riscatto, ricongiunzione e rendite vitalizie

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.