Il blocco dei pagamenti a favore del contribuente moroso, con cartelle di pagamento scadute

di Roberto Pasquini

Pubblicato il 14 aprile 2014

le Pubbliche Amministrazioni e le società a prevalente partecipazione pubblica - anteriormente all’effettuazione del pagamento di un importo superiore a € 10.000 - verificano se il creditore è inadempiente all’obbligo di versamento che ha la sua origine in una o più cartelle di pagamento per un ammontare complessivo pari almeno a tale importo (a cura di Caterina dall'Erba)