Nuove modalità per l’invio della certificazione annuale del Patto di stabilità

di Marco Castellani

Pubblicato il 4 marzo 2014

sono state rinnovate le procedure di trasmissione delle certificazioni annuali del rispetto del Patto di stabilità per l’anno 2013: ecco un quadro della nuova prassi

Si rinnovano le procedure di trasmissione delle certificazioni annuali del rispetto del Patto di stabilità per l’anno 2013.

Come anticipato nelle scorse dal MEF, il telematico prende piede e manda in soffitta le tradizionali modalità di invio del modello di certificazione annuale tramite raccomandata al Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, IGEPA.

Come previsto nello schema di DM del Ministero dell’Economia e delle finanze, che nel corso della seduta del 6 febbraio 2014 della Conferenza Stato-città ed autonomie locali ha ricevuto parere favorevole ed è attualmente in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, l’adempimento della compilazione e della trasmissione della c