Se il Fisco annulla l’accertamento paga le spese

di Sentenze tributarie

Pubblicato il 25 febbraio 2014



se il Fisco annulla un accertamento in quanto errato e poi lo riemette corretto, paga comunque le spese del processo tributario basato sull'accertamento errato (C.T.R. di Roma)

se il Fisco annulla un accertamento in quanto errato e poi lo riemette corretto, paga comunque le spese del processo tributario basato sull'accertamento errato (C.T.R. di Roma)

Scarica il documento