Fiscalità locale: attenzione alle novità sulle locazioni

Fiscalità attiva

Imu e immobili delle ATER

Il TAR Veneto nelle sentenze n. 35, 36 e 37 del 16 gennaio 2014, risolvendo per ora un ampio contenzioso che si è aperto nei mesi scorsi sulla questione, sostiene che la modifica che l’articolo 4, comma 5 del D.L. n. 16/2012 aveva apportato all’articolo 13, comma 10 del D.L. n. 201/2011, in base al quale agli alloggi degli IACP o degli altri enti pubblici destinati all’edilizia residenziale pubblica non si applica la riserva a favore dello Stato della quota di imposta pari alla metà dell’imposto calcolato applicando l’aliquota base alla base imponibile degli immobili va interpretata nel senso di attribuire l’intero gettito derivante da tali immobili al Comune secondo le aliquote ordinarie (0,76%) e non – come sostenuto dalle ATER – come riduzione dell’aliquota massima applicabile ai loro immobili dallo 0,76% allo 0,38%.

TAR Veneto – sentenza n. 35 del 16 gennaio 2014

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Venezia/Sezione%203/2012/201201755/Provvedimenti/201400035_01.XML

TAR Veneto – sentenza n. 36 del 16 gennaio 2014

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Venezia/Sezione%203/2012/201201756/Provvedimenti/201400036_01.XML

TAR Veneto – sentenza n. 37 del 16 gennaio 2014

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Venezia/Sezione%203/2012/201201757/Provvedimenti/201400037_01.XML

Fiscalità passiva

Nuovo modello per la registrazione dei contratti di locazione

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 10 gennaio 2014 è stato approvato il modello “Richiesta di registrazione e adempimenti successivi – Contratti di locazione e affitto di immobili” (RLI), che deve essere utilizzato a partire dal 3 febbraio 2014, in sostituzione del Modello 69, per la registrazione dei contratti di locazione e affitto di immobili e gli adempimenti successivi.

Inizialmente è prevista una fase transitoria, che fino al 31 marzo consentirà l’assolvimento degli adempimenti di registrazione anche con il vecchio modello. Dopo questa data, il Modello 69 verrà definitivamente sostituito dal modello RLI per tutti gli adempimenti connessi ai contratti di locazione e affitto immobiliare espressamente indicati dal provvedimento.

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Documentazione/Provvedimenti+circolari+e+risoluzioni/Provvedimenti/2014/Gennaio+2014+Provvedimenti/Provvedimento+del+10+gennaio+2014+Modello+Rli/RLI_Totale.pdf

Imposte sui contratti di locazione e F24

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 3 gennaio 2014 (Prot. 2014/554) si dispone che a partire dal prossimo 1 febbraio 2014 è possibile usare il modello F24, nella sua versione con elementi identificativi (“ELIDE”), in luogo del modello F23, per pagare quanto dovuto per registrare i contratti di locazione e affitto di immobili: imposta di registro, tributi speciali e compensi, imposta di bollo, sanzioni e interessi. Va tenuto presente che l’impiego del modello F24 “ELIDE” non consente alcuna compensazione coi crediti spettanti al contribuente.

È prevista una fase transitoria ,che permetterà al contribuente di continuare ad utilizzare fino al 31 dicembre 2014 anche il vecchio modello F23.

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/wcm/connect/6cb1f680426cd7c3ac3afdff2077533e/20131230+Provvedimento+F23-F24+Locazioni+bis.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=6cb1f680426cd7c3ac3afdff2077533e

Proroga della liquidazione INAIL

Il Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze hanno deciso, per effetto del Decreto-Legge 28 gennaio 2014 n. 4, di prorogare il termine per l’autoliquidazione dei premi INAIL 2014/2015 al prossimo 16 maggio 2014. La proroga al prossimo mese di maggio, oltre a ridurre il fabbisogno finanziario delle imprese tenute al versamento, consentirà all’Inail di adeguare i singoli premi ai tagli previsti dalla Legge di stabilità 2014 e pari per quest’anno a circa 1 miliardo di euro.

Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it