Diario quotidiano del 4 dicembre 2014: contribuzione INPS artigiani e commercianti anno 2014

 
Indice:

Istituito il codice tributo per la compensazione dei crediti vantati verso la P.A.

Proroga del periodo di sperimentazione della procedura di digitalizzazione delle accise;

L’Inps fornisce le istruzioni per la corretta regolarizzazione della contribuzione sindacale aggiuntiva;

Le aliquote applicabili ai lavoratori iscritti alla Gestione Separata Inps nell’anno 2014.

Circolare Inps sulla contribuzione dovuta da artigiani e commercianti per l’anno 2014.

Il Ministero del lavoro risponde ad interpelli in materia di trattamenti pensionistici, presunzione c.d. “false partita IVA”, maternità Enpam, lavoro temporaneo, successione di contratti a termine, lavoro intermittente ed ammortizzatori sociali nel settore del trasporto aereo:

 
 
 
 

Istituito il codice tributo per la compensazione dei crediti vantati verso la P.A. ;

All’indomani del provvedimento di approvazione del nuovo modello “F24 Crediti PP.AA.” (provvedimento n. 2014/13917 del 31 gennaio 2014) per la compensazione dei crediti vantati nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni con le somme dovute a seguito di accertamento o definizione del contenzioso tributario, l’Agenzia delle Entrate, con risoluzione n.16/E del 4 febbraio 2014, ha istituito il nuovo codice tributo “PPAA” denominato “Crediti nei confronti di Pubbliche Amministrazioni per il pagamento di somme dovute in base agli istituti definitori della pretesa tributaria e deflativi del contenzioso tributario-articolo 28-quinquies del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602”.
Il codice va esposto nella sezione “Erario” esclusivamente in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati” (valorizzando altresì il campo “numero certificazione credito” con l’identificativo numerico attribuito dalla procedura telematica predisposta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze all’indirizzo http://certificazionecrediti.mef.gov.it/CertificazioneCredito/home.xhtml), mentre si rammenta che i codici tributo relativi al pagamento delle somme dovute sono ravvisabili nell’elenco pubblicato allegato al D.M. 14 gennaio 2014 (in G.U. n.18 del 23 gennaio 2014).
L’Agenzia precisa altresì che qualora non ricorrano tutte le condizioni previste per l’accesso all’utilizzo della compensazione in argomento di cui all’art. 3 comma 1 del Decreto Ministero Economia e delle Finanze del 14 gennaio 2014 (tra le quali il contemporaneo utilizzo nel medesimo modello di crediti certificati e non certificati, o la presenza di pagamenti differenti da quelli identificati con i codici tributo elencati nell’allegato 1 del medesimo D.M.), tutti i pagamenti contenuti nel modello saranno considerati non effettuati.
 
 

Proroga del periodo di sperimentazione della procedura di digitalizzazione delle accise;

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli comunica (con circolare prot. 10600/RU del 3 febbraio) che il periodo di sperimentazione delle modifiche introdotte al sistema di invio telematico dei dati delle contabilità (digitalizzazione accise), è prorogato fino al prossimo 11 marzo 2014, quindi il funzionamento “a regime” partirà al prossimo 12 marzo 2014.
 
 

L’Inps fornisce le istruzioni per la corretta regolarizzazione della contribuzione sindacale aggiuntiva

L’Inps, con messaggio 2031 del 4 febbraio 2014, ha fornito indicazioni per la corretta procedura di acquisizione dei dati e regolarizzazione della contribuzione sindacale aggiuntiva (ex D.Lgs 564/96) riferita a lavoratori provenienti dalla gestione previdenziale Ipost (soppressa dal 31 maggio 2010).
L’Inps comunica che sono tutt’ora in fase di acquisizione, dagli archivi …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it