Decreto obiettivi e patto di stabilità: le novità

La Conferenza Stato città e Autonomie locali nella riunione del 6 febbraio 2014 ha dato il via libera al Decreto del Ministero Economia e Finanze per la determinazione degli obiettivi ai fini del rispetto del Patto di stabilità 2014 con riferimento all’attuazione dell’articolo 32, comma 2-quinquies della Legge n. 183/2011, inserito dalla Legge di stabilità 2014 (Legge n. 147/2013) allo scopo di sterilizzare gli aumenti eccessivi (superiori al 15%) degli obiettivi del Patto di stabilità 2014 rispetto a quelli attribuiti nell’annualità precedente (cosiddetto Decreto Obiettivi).
Il Decreto è corredato da un allegato in cui vengono indicati gli obiettivi di Patto attribuiti ai singoli Comuni. Va precisato che i valori indicati nell’allegato non rappresenteranno i vincoli definitivi per gli enti, posto che per una …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it