Diario quotidiano del 15 gennaio 2014: le modalità di registrazione e di tassazione degli atti ricognitivi

Pubblicato il 15 gennaio 2014

pubblicati i valori di cambio valute relativi al mese di Dicembre 2013; nuove funzionalità del “progetto CARGO” dell’Agenzia delle Dogane; modalità di registrazione e di tassazione dei c.d. “atti ricognitivi”; confermato il massimale sugli aiuti “de minimis” fino al 31 dicembre 2020 ed introduzione del concetto di “impresa unica”; costruzione e cessione di unità immobiliari di tipologia “residenza turistico alberghiera” – le aliquote IVA applicabili

Indice:

  1. Pubblicati i valori di cambio valute relativi al mese di Dicembre 2013;

  2. Nuove funzionalità del “progetto CARGO” dell’Agenzia delle Dogane;

  3. Modalità di registrazione e di tassazione dei c.d. “atti ricognitivi”

  4. Confermato il massimale sugli aiuti “de minimis” fino al 31 dicembre 2020 ed introduzione del concetto di “impresa unica”;

  5. Costruzione e cessione di unità immobiliari di tipologia “residenza turistico alberghiera” – le aliquote IVA applicabili.



1) Pubblicati i valori di cambio valute relativi al mese di Dicembre 2013;

L’Agenzia delle Entrate con provvedimento del 14 gennaio 2014, ha reso noto i valori di cambio delle valute estere accertati per il mese di Dicembre 2013 ai sensi art. 110, comma 9, del DPR 917/1986.

Agenzia delle Entrate – Provvedimento del 14 Gennaio 2014



2) Nuove funzionalità del “progetto CARGO” dell’Agenzia delle Dogane;

L’Agenzia delle Dogane rende noto il rilascio di una nuova funzionalità del sistema informatico Cargo (le dichiarazioni dei dati utili al tracciamento delle merci ed alle verifiche di sicurezza che confluiscono nel sistema informatico delle Dogane) riguardanti la struttura dei messaggi di risposta IRISP 1/2 del Manifesto merci in arrivo (MMA).

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Comunicato del 13 Gennaio 2014

3) Modalità di registrazione e di tassazione dei c.d. “atti ricognitivi”

L’Agenzia delle Entrate con risoluzione n.7/E del 14 Gennaio 2014, ha fornito la propria interpretazione riguardo la reg