Se il marito incassa i compensi della moglie…

di Sentenze tributarie

Pubblicato il 6 dicembre 2013



in caso di indagini finanziarie, il marito può legittimamente difendersi provando che gli incassi sul suo conto bancario erano relativi ai compensi della moglie regolarmente dichiarati (C.T.P. di Lecce, sentenza segnalata da Maurizio Villani)

in caso di indagini finanziarie, il marito può legittimamente difendersi provando che gli incassi sul suo conto bancario erano relativi ai compensi della moglie regolarmente dichiarati (C.T.P. di Lecce)

Scarica il documento