Le novità di dicembre 2013 in materia di servizi pubblici locali e società partecipate

Localizzazione delle farmacie
La Corte Costituzionale nella sentenza n. 255/2013 del 31 ottobre 2013 pronunciata in merito al quadro di competenze sulle farmacie, dopo avere constatato che l’organizzazione dei servizi farmaceutici rientra nella competenza legislativa di tipo concorrente fra Stato e Regioni (o Province Autonome), precisa che il potere di individuare la localizzazione delle sedi farmaceutiche spetta ai Comuni e rientra nei principi fondamentali di tutela della salute.
http://www.cortecostituzionale.it/actionPronuncia.do
 
Compentenze in materia di DURC
Il TAR Puglia Sezione I Lecce, nella sentenza n. 2258 del 7 novembre 2013 ha ribadito che spetta al Giudice Amministrativo la giurisdizione rispetto alle controversie aventi oggetto contestazioni sul Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC).
http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Lecce/Sezione%201/2013/201300722/Provvedimenti/201302258_01.XML
 
Obblighi di dismissione ed holding
La Deliberazione n. 474/2013 del 4 novembre 2013 della Sezione Lombardia della Corte dei conti censura la possibilità di costituzione ex novo di una holding strategica da parte di un Comune con popolazione compresa fra i 30 mila e i 50 mila abitanti, a cui affidare le partecipazioni di tutte le società dell’ente in adempimento agli obblighi di dismissione disposti dall’articolo 14 comma 32. Ad avviso della Sezione tale scenario collide con le finalità della norma che consistono in uno sfoltimento del numero di società partecipate dagli enti locali.
La medesima Sezione Lombardia nella Deliberazione n. 494/2013 della Corte dei conti – Sezione regionale di controllo per la Lombardia, dettava utili indicazioni amministrative ed operative in merito alle procedure da seguire nel caso di dismissione di quote societarie detenute dall’ente locale;
Va tuttavia tenuto presente che l’intera prassi relativa agli obblighi di dismissione sanciti dall’articolo 14 comma 32 è destinata ad essere cancellata dalla soppressione in toto della disposizione da parte della Legge di stabilità 2014 attualmente in corso di approvazione.
Lombardia – Deliberazione n. 474/2013/PAR del 4 novembre 2013
https://servizi.corteconti.it/bdcaccessibile/ricercaInternet/doDettaglio.do?id=4637-06/11/2013-SRCLOM
Lombardia – Deliberazione n. 494/2013/PAR del 20 novembre 2013
https://servizi.corteconti.it/bdcaccessibile/ricercaInternet/doDettaglio.do?id=4814-21/11/2013-SRCLOM
 
Contratti di servizi e di forniture
L’AVCP (Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture), con Determinazione n. 5/2013 pubblicata il 13 novembre, ha diffuso un documento contenente le “Linee guida su programmazione, progettazione ed esecuzione del contratto nei servizi e nelle forniture”. L’Autorità evidenzia che la programmazione degli acquisti, pur essendo facoltativa, è comunque essenziale per la gestione delle risorse e un efficace sviluppo delle procedure selettive.
http://www.autoritalavoripubblici.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=5548
 
Monitoraggio dei rapporti con società partecipate
Nella Deliberazione n. 479/2013 dell’11 novembre 2013 della Sezione regionale di controllo per la Lombardia della Corte dei conti ritiene che la disposizione di cui al comma 4 dell’articolo 6 della Legge n. 135/2012 (Legge Spending review-bis) in cui si prevede che, a decorrere dall’esercizio finanziario 2012, i Comuni e le Province devono allegare al rendiconto della gestione una nota informativa contenente la verifica dei crediti e debiti reciproci tra l’ente e le società partecipate, deve opportunamente comprendere anche le società partecipate indirettamente da tali enti.
https://servizi.corteconti.it/bdcaccessibile/ricercaInternet/doDettaglio.do?id=…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it