Le novità di dicembre 2013 in materia di revisione degli enti locali

elenco revisori degli enti locali; organo di revisione e onorificità degli incarichi;

Elenco Revisori degli Enti locali

Il Ministero dell’Interno nel comunicato del 7 novembre 2013, rende noto che è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana l’avviso, approvato con D.M. 6 novembre 2013, per gli adempimenti a carico dei soggetti già iscritti e per la presentazione di nuove domande di iscrizione nell’Elenco dei Revisori dei conti degli enti locali che sarà in vigore dal 1° gennaio 2014.

Il termine utile per la presentazione delle domande relative alle nuove iscrizioni e alla dimostrazione del permanere dei requisiti da parte dei soggetti già iscritti, è fissato perentoriamente entro il prossimo 12 dicembre 2013. I soggetti interessati entro tale data sono pertanto chiamati ad effettuare la domanda, da presentare seguendo le procedure indicate nell’apposita sezione “Elenco dei revisori dei conti degli enti locali” nel portale Finanza Locale del Ministero dell’Interno all’indirizzo:

http://finanzalocale.interno.it/ser/revisori_intro.html.

 

Organo di revisione e onorificità degli incarichi

La Sezione Lombardia della Corte dei Conti nella Deliberazione n. 488/2013/PAR del 18 novembre 2013 chiarisce che la possibilità offerta dall’articolo 35 comma 2-bis del D.L. n. 5/2012, convertito con Legge n. 35/2012 (cosiddetto Decreto Semplificazioni), di attribuire al di fuori latitudine applicativa dell’articolo 6 comma 2 del citato D.L. n. 78/2010 un compenso per gli incarichi di componente del collegio dei Revisori o del Collegio Sindacale di enti che comunque ricevono contributi a carico della finanza pubblica, è subordinata alla circostanza che tali compensi siano concretamente previsti dalle norme, legislative, regolamentari o statutarie che disciplinano l’organizzazione ed il funzionamento dell’ente in questione.

La Sezione pertanto conferma l’onorificità delle suddette cariche in tutti quei casi in cui la corresponsione dei relativi compensi non viene prevista o viene vietata da altre disposizioni legislative, regolamentari o statutarie (nel caso specifico da una Legge regionale).

https://servizi.corteconti.it/bdcaccessibile/ricercaInternet/doDettaglio.do?id=4788-19/11/2013-SRCLOM

Marco Castellani

11 Dicembre 2013

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it