I prelievi bancari dei professionisti non si considerano compensi

pubblichiamo un’interessante sentenza della C.T.P. di Catania (segnalata dal dott. Cateno Maccarone) in merito ai prelievi (dal conto corrente cointestato col coniuge) effettuati dal professionista e non giustificati a ricavi in nero 

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it