Diario quotidiano del 21 novembre 2013: sono nulli gli atti fiscali notificati all’indirizzo errato

Pubblicato il 21 novembre 2013



spesometro: la trasmissione della comunicazione polivalente entro gennaio 2014 esclude le sanzioni; nulli gli atti fiscali notificati all’indirizzo errato; evasione fiscale: controlli di polizia legittimi; Imu: oggi il Governo decide su stop seconda rata; legge di stabilità: bozza del Governo

 

 

Indice:

1) Spesometro: la trasmissione della comunicazione polivalente entro gennaio 2014 esclude le sanzioni

2) Nulli gli atti fiscali notificati all’indirizzo errato

3) Evasione fiscale: controlli di polizia legittimi

4) Imu: oggi il Governo decide su stop seconda rata

5) Legge di stabilità: bozza del Governo

 

 

Scarica il documento