Il contraddittorio nel nuovo redditometro 2.0


con l'esordio del nuovo redditometro (a breve verranno inviate 35mila comunicazioni a contribuenti non coerenti con gli indici redditometrici) diventa fondamentale la fase di contraddittorio fra contribuente e Fisco per la corretta ricostruzione del tenore di vita del contribuente e per capire se vi siano profili per l'accertamento di redditi non dichiarati

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.