Ultime novità di Luglio 2013


Trasparenza

Con Deliberazione n. 26 del 22 maggio 2013e conComunicato del Presidente dell’Autorità del 22 maggiol’AVCP ha fornito rispettivamente le prime indicazioni operative sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione e trasmissione delle informazioni all’Autorità di Vigilanza e le specifiche tecniche per l’adempimento degli obblighi di pubblicazione.

http://www.autoritalavoripubblici.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=5396

Si rende disponibile all’indirizzo:

http://www.autoritalavoripubblici.it/portal/rest/jcr/repository/collaboration/Digital%20Assets/pdf/MOD-LG1902012-1.0.pdf il modulo per la dichiarazione di adempimento agli obblighi di pubblicazione dei dati.

Con successivo Comunicato del Presidente del 13 giugno l’AVCP è nuovamente intervenuta sulla materia dettando importanti chiarimenti in merito alla sua precedente Deliberazione n. 26 del 22 maggio 2013.

Nel documento, il Presidente dell’Autorità ritiene preliminarmente che il termine di natura ordinatoria sulla pubblicazione dei dati previsto all’art. 1 comma 32 sia da ritenersi posticipato al 31 gennaio 2014. Gli ulteriori chiarimenti forniti sono prevalentemente di natura terminologica od operativa e riguardano la corretta compilazione dei formulari xml.

http://www.avcp.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=5406

In data 25 giugno è stato poi firmato dal Presidente dell’AVCP e dal Presidente della CIVIT un comunicato congiunto per chiarire che la trasmissione alla CIVIT, ai sensi dell’art. 1 c.27, dei dati sui contratti pubblici di cui all’art. 1 c. 16 lett. b) come specificati dall’art . 1 c.32 della Legge n.190/2012 (cosiddetta Legge Anticorruzione) si intende assolta con la trasmissione di detti dati all’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture secondo quanto previsto dalla Delibera dell’AVCP n. 26 del 22 maggio 2013 .

 

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 129 del 4 giugno 2013 il Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62, recante il “Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165”.

Il provvedimento entrerà in vigore il prossimo 19 giugno.

http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/Notizie/20130607_codice_comportamento_Dipendenti+pubblici.htm

 

Marco Castellani

31 Luglio 2013


Partecipa alla discussione sul forum.