Il credito d'imposta esiste anche se la dichiarazione è errata

il contribuente che ha legittimamente maturato un credito d’imposta ha diritto ad usarlo in compensazione anche se non ha compilato correttamente il relativo quadro RU (C.T.R. di Bari, segnalata dall’avv. Maurizio Villani)

il contribuente che ha legittimamente maturato un credito d’imposta ha diritto ad usarlo in compensazione anche se non ha compilato correttamente il relativo quadro RU (C.T.R. di Bari)

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it