Il valore del terreno non può essere diverso in due atti compiuti lo stesso giorno


l’acquisto e la vendita di un terreno con atti notarili effettuati in una stessa data, non rende credibile il fatto che il valore del terreno compravenduto – ai fini dell’imposta di registro – vari in modo sostanziale fra i 2 atti (C.T.R. di Roma)


Partecipa alla discussione sul forum.