Al giovane professionista non si applicano gli accertamenti parametrici


il giovane commercialista, nei primi anni di iscrizione all’albo, può, per evidenti ragioni, essere nella condizione di non rispettare i risultati parametrici, in quanto è ovvio che la resa economica dell’attività professionale nei primi anni di iscrizione all’albo è inferiore alle medie (C.T.R. di Palermo, sentenza segnalata dal dott. Danilo Sciuto)


Partecipa alla discussione sul forum.