Notifica della cartella per posta: no anche da Campobasso (Sentenza)

di Sentenze tributarie

Pubblicato il 1 febbraio 2013

Anche i giudici della C.T.P. di Campobasso si schierano contro la prassi del Fisco di inviare le cartelle esattoriali direttamente per posta raccomandata.

Anche i giudici della Commissione Tributaria Provinciale di Campobasso si schierano contro la prassi di Equitalia di inviare le cartelle esattoriali direttamente per posta raccomandata.

 

SCARICA LA SENTENZA IN PDF

Scarica il documento