Novità fiscali dell’11 gennaio 2013: fatture emesse non serve il codice fiscale dell’emittente

Pubblicato il 11 gennaio 2013



imponibilità IMU dei terreni incolti: nota di approfondimento; IMU - TARES: nota di lettura Ifel sulla Legge di stabilità 2013; barca immatricolata a San Marino: evasione IVA?; l’avvocato che lavora per conto dello studio associato non paga IRAP; sulle fatture emesse non è più obbligatorio inserire il codice fiscale dell'emittente; contributo integrativo: novità per le operazioni extraterritoriali; diffida accertativa per crediti patrimoniali; approvato il pacchetto sul nuovo brevetto europeo; requisiti per l’accesso al pensionamento; controlli formali alle società di capitali: inviare la documentazione è più facile con Civis; é proroga per l’invio delle informazioni riguardanti le concessioni di aree demaniali marittime; in aumento le nuove partite IVA, in particolare degli under 35

 

 

Indice:

1) Imponibilità IMU dei terreni c.d. incolti: nota di approfondimento della Fondazione ANCI

2) IMU - TARES: nota di lettura Ifel sulla Legge di stabilità 2013

3) Barca immatricolata a San Marino: evasione Iva?

4) L’avvocato che lavora per conto dello studio associato non paga Irap

5) Sulle fatture emesse non è più obbligatorio inserire anche il codice fiscale

6) Contributo integrativo: novità per le operazioni extraterritoriali

7) Diffida accertativa per crediti patrimoniali

8) Approvato il pacchetto sul nuovo brevetto europeo

9) Requisiti per l’accesso al pensionamento: messaggio Inps

10) Controlli formali alle società di capitali: inviare la documentazione è più facile con Civis

11) E’ proroga per l’invio delle informazioni riguardanti le concessioni di aree demaniali Marittime

12) In aumento le nuove partite Iva, in particolare degli under 35

 

Scarica il documento