Novità fiscali del 15 novembre 2012: il consiglio di Stato e l'IMU sui beni ecclesiastici

 

Indice:
1) Ok del Consiglio di Stato sul regolamento per l’IMU sulla Chiesa, ma con osservazioni
2) Indice TFR del mese di ottobre 2012
3) Autotutela non legata all’assoluzione del contribuente
4) Redditi diversi: sul Fisco incombe l’onere della prova
5) Gestione deleghe servizi web per artigiani e commercianti
6) Raccomandata: non fa fede la ricevuta on line delle Poste
7) Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge anticorruzione: riguarda anche l’illecito delle figure apicali della società (amministratori, sindaci, liquidatori, direttori generali…)
8) Estensione della responsabilità amministrativa degli enti ai reati introdotti dalla legge anticorruzione
9) Extraue: entro il 16 novembre il pagamento del pregresso
10) Requisiti e ruolo del mediatore: le riflessioni del CNDCEC
11) Dal CNDCEC documenti a raffica: territorialità servizi Iva, tares, bilanci 2011 ed Irap, ed altro ancora
12) Rapporto “doing business subnational in italy 2013”: i risultati premiano l’italia e le innovazioni dell’Agenzia del territorio
 

 
1) Ok del Consiglio di Stato sul regolamento per l’IMU sulla Chiesa, ma con osservazioni
Una sezione del Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole, ma con osservazioni, al regolamento del Governo messo a punto per l’applicazione dell’IMU sugli immobili delle organizzazioni non lucrative, compresa la Chiesa, destinati però ad usi commerciali. L’IMU su questi beni scatta dal gennaio 2013.
E’, dunque, arrivato il primo parere positivo da parte del Consiglio di Stato, il n. 4802, che ha dato un ok, sia pure non complessivo, al regolamento proposto dal governo.
Il pronunciamento di Palazzo Spada è arrivato a circa un mese dal precedente, che aveva, invece, bocciato su tutta la linea le istruzioni diramate dal Ministero dello sviluppo economico.
Questa volta, invece, il regolamento ha incontrato un giudizio favorevole, in special modo per la parte in cui si specificano le modalità per la Chiesa e gli enti no profit di pagamento dell’Imu a partire da gennaio 2013.
Le perplessità emerse in sede di analisi del documento, il Consiglio di Stato le ha espresse, particolarmente, su quegli edifici che andranno classificati come “attività mista”.
Si tratta, in primo luogo di strutture educative o ricettive, come alberghi e pensionati, ma, in misura del tutto significativa, anche di cliniche, ambulatori e ospedali.
 
2) Indice TFR del mese di ottobre 2012
L’indice TFR del mese di ottobre 2012 è 2,980769.
Indice dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie
Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato, si utilizza l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) al netto dei tabacchi.
 

Indice generale

106,4

Variazione percentuale rispetto al mese precedente

0,0

Variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell’anno precedente

+2,7

Variazione percentuale rispetto allo stesso mese di due anni precedenti

+6,0

 
3) Autotutela non legata all’assoluzione del contribuente
Sul rifiuto di annullamento in autotutela dell’accertamento IVA, da parte del fisco, contro un contribuente assolto dall’accusa di fatture false, si è pronunciata la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 19740 del 13 novembre 2012, stabilendo che non può essere impugnato.
Nel determinare i corretti limiti del sindacato giurisdizionale in ordine ai provvedimenti di diniego di autotutela, la Corte di legittimità ha già avuto occasione di precisare che:
“Il contribuente che richiede all’Amministrazione finanziaria di ritirare, in via di autotutela, un avviso di accertamento divenuto …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it