Il caso di una finta residenza nel Regno Unito

di Sentenze tributarie

Pubblicato il 6 novembre 2012



il contribuente che acquisisce lo status di "contribuente non residente" per la legislazione fiscale del Regno Unito, rischia di non veder riconosciuta la sua posizione dal fisco italiano (C.T.R. di Roma)

il contribuente che acquisisce lo status di "contribuente non residente" per la legislazione fiscale del Regno Unito, rischia di non veder riconosciuta la sua posizione dal fisco italiano (C.T.R. di Roma)

Scarica il documento