Derivati esotici e margine di intermediazione: riflessi di convenienza e congruità


I derivati esotici.

Con la disclosure prevista nella Comunicazione Consob n. 9019104 del 2 marzo ’09, il margine di intermediazione relativo ad operazioni su derivati risulta ora evidenziato e dettagliato. Risulta altresì esteso ai derivati OTC il più stringente regime di adeguatezza previsto in caso di svolgimento del servizio di consulenza in materia di investimenti.

Mentre per gli Enti locali la normativa ha circostanziato natura e finalità dei prodotti derivati impiegati, per gli operatori economici in generale gli intermediari hanno potuto dispiegare la più ampia libertà nell’offerta di strutture derivate, tra le più variegate ed esotiche.   

CLICCA SUL TITOLO PER PROCEDERE ALLA CONSULTAZIONE DELL’ARTICOLO…

 

 



Partecipa alla discussione sul forum.