Le agevolazioni per le aziende che assumono in pianta stabile giovani con meno di 30 anni

di Celeste Vivenzi

Pubblicato il 25 ottobre 2012



un riassunto pratico, con tabelle operative e fac-simili da utilizzare, delle agevolazioni concesse alle aziende che assumono in pianta stabile giovani con meno di 30 anni

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 243 del 17 ottobre 2012 è stato pubblicato il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che, a seguito della Legge n.214/11, ha istituito un Fondo per il finanziamento di interventi finalizzati all’incentivazione di rapporti di lavoro stabile per i giovani e le donne (il fondo ha limiti di spesa pari ad euro 196.108.953 per il 2012 e 36.000.000 per il 2013). Il decreto del 5 ottobre 2012 è stato emanato dal Ministero del lavoro in attuazione delle previsioni contenute nell’art. 24, c. 27, decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni, con legge 22 dicembre 2011, n. 214. e la pubblicazione sulla Gazzetta n. 243 lo rende immediatamente efficace.

Scarica il documento