Il “nuovo” concordato preventivo

di Fiscus

Pubblicato il 22 ottobre 2012

il Decreto Sviluppo approvato dal Governo Monti tenta di aggiornare l'istituto del concordato preventivo per aiutare a comporre le crisi d'impresa limitando al massimo i danni per il tessuto socio-economico

Anche la Legge fallimentare è stata “coinvolta” nel processo di rinnovamento che sta operando il legislatore per favorire ed incentivare la ripresa e lo sviluppo del Paese.

Questo mese Fiscus punta il mouse sul concordato preventivo e su